Stagione 2003/04

 

 

Il 31.08.2003 comincia il campionato ed in panchina siede Hector Raul Cuper.
Inizio di stagione con risultati altalenanti, si passa dall'euforia della vittoria
in coppa contro l' Arsenal, alla delusione della sconfitta nel derby d'andata.
A causa di tutto ciò, il presidente Moratti decide di esonerare Cuper e chiama
alla guida della squadra Alberto Zaccheroni. L'inizio dell'avventura di Zacche-
roni è molto confortante, dopo il pareggio iniziale ben sei vittorie consecutive
tra le quali la vittoria a Torino contro la Juventus.
Purtroppo, tra infortuni e squalifiche, Zaccheroni non può mai schierare la
stessa formazione per due partite consecutive e dopo aver passato un paio di
mesi veramente difficili, con una volata finale di buon livello, riesce a con-
quistare il quarto posto in campionato e quindi la qualificazione per i prelimina-
ri di Champion League.
Nelle coppe europee, dopo un ottimo inizio con due vittorie consecutive, nel
girone di Champion League, si incappa in due sconfitte veramente clamoro-
se e pareggiando l'ultima partita del girone con la Dinamo Kiev, l'Inter viene
eliminata dalla Champions e deve accontentarsi di giocare in coppa UEFA dalla
quale viene eliminata dal Marsiglia nei quarti di finale.
In Coppa Italia giunge sino in semifinale dove viene eliminata, non senza recri-
minazioni ai calci di rigore dalla Juve.
Per quanto riguarda la società, bisogna segnalare le dimissioni da presidente
di Massimo Moratti e la nomina di Giacinto Facchetti come nuovo presidente
dell'Inter






La rosa della stagione

 

 

 

 

Allenatori

Hector Raul Cuper

Corrado Verdelli

Alberto Zaccheroni

 

 

 

 

Presidente

Massimo Moratti
In carica dal 1995 al 2004