Stagione 1992/93

 

 


Dopo il disastro della passata stagione, alla guida della squadra viene chiamato
Osvaldo Bagnoli, l'allenatore che era riuscito a vincere uno storico scudetto con
il Verona; in campionato, dopo un avvio stentato e dopo l'innesto in prima squa-
dra di Manicone, si va sempre in crescendo e malgrado le prove deludenti di
un allucinante Pancev e di un incompreso Sammer, poi ceduto in corso dello
anno, si arriva alla fine della stagione a contendere, dopo un'entusiasmante
rimonta, lo scudetto al Milan; alla fine la classifica finale vede l'Inter al secondo
posto a soli quattro punti dal Milan e i rammarichi non sono pochi visti i
risultati degli ultimi quattro incontri.
In Coppa Italia, eliminazione nei quarti di finale ad opera del Milan (ancora lui).






La rosa della stagione

 

 

 

Allenatore

Osvaldo Bagnoli

 

 

Presidente

Ernesto Pellegrini
In carica dal 1984 al 1995