Stagione 1960/61


Campionato storico: arriva Helenio Herrera "il mago" ad allenare l'Inter. Ottimo
inizio, primato in campionato alla fine del girone di andata che si protrae anche
per le prime cinque giornate di ritorno, poi purtroppo un crollo improvviso e
inaspettato nelle ultime dodici giornate, fanno precipitare l'Inter al terzo posto
finale. Da ricordare di questo campionato il fattaccio avuto con la Juventus, che
ha fatto decidere di schierare, nella partita ripetuta, la squadra dei ragazzi con
l'esordio di Sandro Mazzola, e una curiosità: nell'ultima partita del girone di
andata contro il Catania, il Catania stesso riusciva a farsi ben quattro autoreti,
un vero record!

La rosa della stagione
 

 

 

Una formazione del 1960-61: Buffon, Guarneri, Firmani, Lindskog, Bolchi, Picchi
Accosciati: Bicicli, Angelillo, Zaglio, Corso, Fongaro

 

 

Allenatore

Helenio Herrera


Presidente


Angelo Moratti
In carica dal 1955 al 1968