Stagione 1942/43

 

Coppa Italia

 

Nuovo presidente, Masseroni, e nuovo allenatore, Ferrari.
L'Inter gioca bene nel girone di andata ma delude nel finale di stagione, alla
fine arriva quarta dietro il Torino vincitore dello scudetto. Finito il campionato
la federazione decide di interrompere i campionati a causa della guerra.







La rosa della stagione

 

Una formazione del 1942-43. In piedi: Gaddoni, Fabbri, Olmi, Caimo, Battaia, Campatelli
Candiani, Baldini; Accosciati: Cominelli, Buonocore, Girotti.


 

Allenatore

Giovanni Ferrari

 

 

Il Presidente

Carlo Rinaldo Masseroni
In carica dal 1942 al 1955