Stagione 1941/42

 

Coppa Italia

 

I Campionato iniziato con un nuovo allenatore e con il presidente Pozzani che,
avendo il dubbio che il campionato non riuscisse a finire e con l'esigenza di far
quadrare i conti del bilancio, vende quasi tutti i migliori giocatori dell' Inter.
Comunque, anche tra molte difficoltà, il campionato termina regolarmente e
l'Inter con un discreto girone d'andata ma con un disastroso girone di ritorno,
si classifica al dodicesimo posto in classifica.







La rosa della stagione

 

Una formazione del 1941-42. In piedi: Caimo, Mascheroni, Battaia, Campatelli, Pozzo, Bovoli,
Candiani; Accosciati: Landolfi, Casaretti, Demaria I, Cominelli



 

Allenatore

Ivo Fiorentini

 

 

Il Presidente

Fernando Pozzani
In carica dal 1932 al 1942