Stagione 1938/39

Coppa Italia

Il campionato incomincia con un nuovo allenatore in quanto Castellazzi si ritira.
Alla guida della squadra viene chiamato un austriaco, Cargnelli, il quale crede
molto nel gruppo. In campionato, con il migliore attacco, si giunge terzi ma a
consolazione giunge la conquista della prima coppa Italia.





La rosa della stagione
   

 

In piedi: Cargnelli, Campatelli, Ferrari, Peruchetti, Puppo, Frossi, Ferraris II, Barsanti
Accosciati: Olmi, Sain, Buonocore, Locatelli, Meazza, Busoni, Setti, Antona

 

Allenatore

Tony Cargnelli

 

Il Presidente

Fernando Pozzani
In carica dal 1932 al 1942

 


Il dirigente Bruni riceve la Coppa Italia