COPPA ITALIA 1986/87

 

Milano, 7 settembre 1986 – 2° girone eliminatorio

Inter - Udinese 2-1

Inter: Zenga, Bergomi, Baresi, Piraccini (66’ Cucchi), Ferri, Passarella, Fanna, Tardelli (49’ Mandorlini), Altobelli, Matteoli (85’ Calcaterra), Rummenigge. Allenatore: Trapattoni

Udinese: Abate, Galparoli, Storgato, Colombo, Susic, Galbagini, Chierico, Miano, Zanone, Tagliaferri (Branca), Criscimanni (68’ Dal Fiume). Allenatore: De Sisti

Reti: 8’ Zanone, 31’ Passarella (r), 81’ Altobelli (r)

Arbitro: Coppetelli di Tivoli

Note: Spettatori 40.000 circa per un incasso di 360 milioni di lire. I gol: al 8’ punizione per l’Udinese, batte Colombo per Zanoni che di testa manda il pallone a fil di traversa con Zenga completamente fermo; al 31’ Rummenigge entra in area e viene atterrato da Abate, rigore che Passarella trasforma per il gol del pareggio; al 81’ Rumennige lanciato in area di rigore dell’Udinese viene agganciato da Susic e finisce a terra, rigore che Altobelli trasforma.