COPPA ITALIA 1982/83

 

Torino, 11 giugno 1983 – andata semifinale

Juventus - Inter 2-1

Juventus: Bodini, Gentile (46’ Prandelli), Cabrini, Bonini, Brio (88’ Storgato), Scirea, Galderisi, Tardelli, Rossi, Platinì, Boniek. Allenatore: Trapattoni

Inter: Zenga, Bergomi, Baresi, Marini, Ferri, Bini, Bergamaschi (54’ Juary), H. Muller, Altobelli, Beccalossi (46’ Bernazzani), Sabato. Allenatore: Marchesi

Reti: 5’ Baresi (aut), 8’ Galderisi, 63’ Bini

Arbitro: Menegali di Roma

Note: I gol: al 5’ Boniek passa la palla a Platinì che dal limite dell’area effettua un tiro che viene deviato involontariamente da Baresi che mette fuori causa Zenga; al 8’ cross basso di Gentile, sulla palla si avventa Galderisi che anticipa tutti e raddoppia; al 63’ punizione per l’Inter, batte Muller e Bini sovrasta tutti e di testa accorcia le distanze.