COPPA ITALIA 1972/73

Torino, 27 giugno 1973 – girone finale A

Juventus - Inter 4-2

Juventus: Zoff, Spinosi, Marchetti, Cuccureddu, Longobucco, Salvatore, Causio, Haller, Anastasi, Capello (77’ Savoldi), Bettega. Allenatore: Vycpalek

Inter: L. Vieri, Bellugi, Facchetti, Bini, Giubertoni, Burgnich, Manfrin (76’ E. Skoglund), Mazzola, Boninsegna, Bertini, Nicoli (54’ Massa). Allenatore: Masiero

Reti: 28’ Causio, 37’ Mazzola, 41’ Boninsegna, 69’ Longobucco, 86’ e 90’ Anastasi

Arbitro: Barbaresco di Cormons

Note: Spettatori 27.268 paganti per un incasso di 59.558.200 lire. I gol: al 28’ fallo di Burgnich su Bettega, punizione dal limite che Capello tocca a Causio, tiro di destro e pallone in rete; al 37’ Scambio Bertini - Mazzola che con una serpentina salta tre avversari e supera Zoff con un tiro angolato; al 42’ lancio di Mazzola per Boninsegna che con un bel tocco supera Zoff; al 69’ lancio di Capello per Anastasi il quale vieni anticipato da Longobucco che di sinistro batte Vieri; al 86’ Causio passa a Cuccureddu che crossa in area, finta di Bettega ed Anastasi segna di destro; al 90’ Anastasi evita tre difensori dell’Inter e sigla il quarto gol.