COPPA ITALIA 1966/67

Padova, 7 giugno 1967 – semifinale

Padova - Inter 3-2

Padova: Galassi, Cervato, Barbieri, Frezza, Barbolini, Sereni, Carminati, Bigon, Morelli, Fraschini, Novelli (79’ Quintavalle). Allenatore: Rosa

Inter: Miniussi, Soldo, Facchetti, Bicicli, Landini, Picchi, Domenghini, A. Mazzola, Cappellini, Suarez (75’ Gualazzini), Mereghetti. Allenatore: Helenio Herrera

Reti: 29’ Carminati, 32’ Morelli, 37’ Suarez, 41’ Mazzola, 57’ Carminati

Arbitro: D’Agostini di Roma

Note: Spettatori 19.000 circa di cui 16.210 paganti per un incasso di 28 milioni e 300.000 lire. I gol: al 29’ lungo lancio di Novelli per Carminati che al volo mette il pallone in rete; al 32’ Azione Frezza – Barbieri che centra in area dove Morelli di testa batte per la seconda volta Miniussi; al 37’ calcio di punizione dal limite per l’Inter, se ne incarica Suarez che con un gran tiro accorcia le distanze; al 41’ Mazzola con un magistrale tocco riporta le due squadre in parità; al 57’ il gol partita, contropiede di Fraschini e lancio per Carminati che di testa realizza sorprendendo, fuori porta, Miniussi.