COPPA ITALIA 1965/66

Fiorentina, 9 febbraio 1966 – semifinale

Fiorentina - Inter 2-1

Fiorentina: Albertosi, Rogora, Castelletti, Pirovano, Ferrante, Guarnacci, Hamrin, Merlo, Brugnera, De Sisti, Morrone. Allenatore: Chiappella

Inter: Sarti, Landini, Facchetti, Bedin, Guarneri, Picchi, Jair, A. Mazzola, Peirò, Suarez, Domenghini. Allenatore: Helenio Herrera

Reti: 75’ Jair, 76’ Brugnera, 90’ Hamrin

Arbitro: Varazzani di Parma

Note: I gol: al 75’ Azione Bedin-Mazzola, Albertosi cerca di intervenire ma manca il pallone che giunge sui piedi di Jair pronto a deviare in rete, palla a centro, lancio di Brugnera per Hamrin che rimette al centro dove Brugnera tira al volo e realizza il gol dell'immediato pareggio; al 90’ Castelletti serve Hamrin che in dribling supera Peirò (dirottato a terzino sinistro a causa dell’infortunio accorso a Facchetti ad inizio ripresa) e Picchi e tira in rete alla destra di Sarti che nulla può fare.