COPPA ITALIA 1962/63


Milano, 09 gennaio 1963 – ottavi di finale

Inter - Padova 1-2

Inter: Ferretti, Facchetti, Masiero, Tagnin, Landini, Bolchi, Bicicli, A. Mazzola, Morbello, Maschio, Pagani. Allenatore: Helenio Herrera

Padova: Bazzoni, Barbieri, Lampredi, Fracon, Grevi, Frezza, Cominato, Petrenzan, Boetto, Zerlin, Vomiero. Allenatore: Del Grosso

Reti: 7’ Vomiero, 36’ Cominato, 52’ Mazzola (r)

Arbitro: Babini di Ravenna

Note: Spettatori 7.000 circa; giornata uggiosa, cielo coperto; angoli 8 a 2 per l’Inter. I gol: al 7’ traversone di Comiato con Ferretti che non riesce a intercettare il pallone il quale arriva sui piedi di Vomero che devia in gol; al 36’ velocissimo contropiede del Padova ad opera di Vomiero e Bonetto, pallone a Cominato che fa fuori Landini e mette in gol; al 52’ mani di Frezza in area ed è rigore, tira Mazzola che accorcia le distanze.