CAMPIONATO 1996/97

Milano, 13 aprile 1997 - XXVII° giornata

Inter - Milan 3-1

Inter: Pagliuca, Bergomi, M. Paganin, Fresi, Pistone, Ince, Sforza, Djorkaeff (78’ Berti), J. Zanetti, Zamorano (90’ Winter), Ganz (69’ Branca). Allenatore: Ardemagni - Hodgson

Milan: S. Rossi, Costacurta, Vierchowod, F. Baresi (46’ Tassotti), Coco, Eranio, Desailly, Boban, Blomqvist (46’ Simone), R. Baggio, Weah. Allenatore: Sacchi

Reti: 32’ Djorkaeff (r), 43’ Zamorano, 57’ Ganz, 88’ R. Baggio

Arbitro: Boggi di Salerno

Note: Serata ventilata. Spettatori paganti ed abbonati 70.996 per un incasso di 2.814.137.000. Angoli 6 a 3 per il Milan. I gol: al 32’ Zamorano smarca in piena area di rigore rossonera Ganz che viene agganciato da Coco, calcio di rigore che Djorkaeff trasforma con freddezza; al 43’ calcio d’angolo per l’Inter, batte Djorkaeff e Zamorano, di testa, raddoppia per i nerazzurri; al 57’ irresistibile sgroppata di Zanetti che passa a Ganz che, di testa, realizza il terzo gol nerazzurro; al 88’ R. Baggio segna il gol della bandiera per i rossoneri con un diagonale da corta distanza. Da segnalare l’interperanze della curva rossonera che a partire dal terzo gol nerazzurro hanno incominciato a buttare di tutto nell’ area di rigore difesa dal loro portiere Rossi.