CAMPIONATO 1996/97

Milano, 23 marzo 1997 - XXV° giornata

Inter - Verona 2-1

Inter: Pagliuca, Angloma, M. Paganin, Fresi, Bergomi, Ince, Sforza, J. Zanetti, Djorkaeff, Ganz, Zamorano (46’ Branca). Allenatore: Ardemagni - Hodgson

Verona: Guardalben, Siviglia, Fattori, Baroni (65’ De Vitis), Caverzan, Orlandini, Ametrano, Bacci, Colucci, Maniero, Manetti. Allenatore: Cagni

Reti: 31’ Ganz, 33’ Maniero, 57’ Branca

Arbitro: Borriello di Mantova

Note: Giornata primaverile, terreno in buone condizioni. Spettatori paganti ed abbonati 42.421 per un incasso di 1.216.038.000 lire. Angoli 7 a 3 per l’Inter. I gol: al 31’ lungo lancio dal fondo campo di Djorkaeff, Guardalben smanaccia come può e pallone che termina dalle parti di Ganz che di testa mette in rete; al 33’ Manetti, dalla sinistra, effettua un cros in area nerazzzurra dove Maniero, di testa, segna il gol del pareggio del Verona; al 57’ Angloma mette in area Veronese per Ganz che effettua una gran bella rovesciata, pallone che giunge a Branca che indisturbato lo mette in gol.