CAMPIONATO 1995/96


Cremona, 6 aprile 1996 - XXIX° giornata

Cremonese - Inter 2-4

Cremonese: Turci (46’ Razzetti), Orlando, Gualco, Verdelli, Dall’Igna, Perovic (58’ Cristiani), Maspero, Giandebiaggi, Petrachi, Tentoni, Florijancic (69’ Aloisi). Allenatore: Simoni

Inter: Pagliuca, Pistone, Bergomi, M. Paganin, Roberto Carlos, J. Zanetti, Ince (50’ Cinetti), Fresi, Fontolan (72’ Dell’Anno), B. Carbone, Branca. Allenatore: Ardemagni - Hodgson

Reti: 45’ Ince, 51’ Tentoni, 55’ J. Zanetti, 79’ Pistone, 82’ Tentoni, 90’ Branca

Arbitro: Cesari di Genova

Note: Giornata soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori paganti ed abbonati 13.986 per un incasso di 431.380.800 lire. Angoli 6 a 2 per la Cremonese. I gol: al 45’ Ince realizza il primo gol con un bel tiro dal limite dell’area che manda il pallone ad infilarsi in porta a fil di palo; al 51’ Giandebbiagi effettua un cross in area nerazzurra, Bergomi e Paganin guardano il pallone con Tentoni che si alza e schiaccia in rete di testa; al 55’ azione personale di Zanetti che con una finta riesce ad aprire la difesa avversaria, con una seconda finta lascia sul posto Razzetti e con un bel tiro mette il pallone in gol; al 79’ Branca fa da sponda a Pistone il quale si accentra e del limite dell’area lascia partire un gran sinistro con il pallone che si infila sotto la traversa; al 82’ Tentoni riesce a girarsi in area di rigore e lascia partire un diagonale con Pagliuca che nulla può; al 90’ Branca parte in contropiede e con uno spettacolare slalom supera Dall’Igna e Verdelli e quasi dalla linea di fondo insacca tra palo e portiere. Al 88’ espulsi Gualco e Fresi per reciproche scorrettezze.