CAMPIONATO 1995/96

Milano, 11 febbraio 1996 - XXI° giornata

Inter - Napoli 4-0

Inter: Pagliuca, Pistone (79’ Bianchi), Festa, M. Paganin, Roberto Carlos, J. Zanetti, Ince, B. Carbone (86’ Fontolan), Fresi, Branca, Ganz. Allenatore: Ardemagni - Hodgson

Napoli: Taglialatela, Buso, Ayala, Cruz, Pari, Tarantino, Bordin, Pizzi, Pecchia, Boghossian (28’ Di Napoli), Agostini (56’ Imbriani). Allenatore: Sensibile - Boskov

Reti: 32’ Ganz, 56’ Ganz (r), 67’ e 80’ Branca

Arbitro: Pairetto di Torino

Note: Cielo sereno, terreno in discrete condizioni. Spettatori paganti ed abbonati 42.545 per un incasso di 1.300.129.600 lire. Angoli 11 a 0 per l’Inter. Al 72’ espulso Pari per gioco falloso. I gol: al 32’ azione a percussione di Roberto Carlos e pallone per Branca che alza e prolunga il cross, alle sue spalle sbuca Ganz che di testa realizza il gol del vantaggio; al 56’ Ince si incunea in area napoletana e viene atterrato da Cruz, calcio di rigore che Ganz trasforma per il raddoppio; al 67’ Branca apre per B. Carbone che gli restituisce il pallane con un calibrato cross dalla destra, Branca puntuale all’appuntamento scaraventa in rete la sfera; al 80’ angolo per l’Inter, pallone in area e Branca, in mischia, mette in gol.