CAMPIONATO 1951/52

Milano, 20 aprile 1952 – XXX° giornata

Inter - Lucchese 4-3

Inter: Puccioni, Blason, Padulazzi, Fattori, Giovannini, Miglioli, Armano, Broccini, Wilkes, Skoglund, Savioni. Allenatore: Olivieri Aldo

Lucchese: De Fazio, Maestrelli, Dell'Innocenti, Colberg, Greco, Scarpato, Lucchesi, Parodi, Frandsen, Gonzales, Kincses.

Reti: 5’ Parodi, 40’ Savioni, 49’ Armano, 53’ Migioli, 57’ Broccini, 59’ Lucchesi, 81’ Frandsen

Arbitro: Piemonte di Monfalcone

Note: accolta non certo bene dal proprio pubblico, l’Inter va in svantaggio al 5’ minuto per un infortunio di Puccioni che si lascia sfuggire il pallone dalle mani su un tiro non certo irresistibile effettuato da Parodi. Al 40’ l’Inter pareggia: calcio d’angolo per i nerazzurri, Savioni approfitta di uno scivolone di De Fazio e mette il pallone in rete. Nel secondo tempo De Fazio è battuto per altre tre volte, da Armano, al 49’, da Miglioli, al 53’ e da Broccini al 57’ poi tocca a Puccioni ad essere superato da Lucchesi, al 59’, e da Frandsen all’81’ minuto.