CAMPIONATO 1950/51

Palermo, 31 marzo 1951 – XXX° giornata

Palermo - Inter 0-3

Palermo: Pendibene, Gimona, Boldi, Lodi, Santamaria, Fuin, Di Maso, Galli, Broneè, Vycpalek, Sukru. Allenatore: Viani

Inter: Franzosi, Giacomazzi, Padulazzi, Pozzi, Giovannini, Achilli, Armano, Wilkes, Lorenzi, Miglioli, Nyers. Allenatore: Olivieri Aldo

Reti: 5’ Achilli, 56’ e 79’ Nyers

Arbitro: Dattilo di Roma

Note: malgrado la giornata feriale, circa 30.000 spettatori gremiscono gli spalti dello stadio. L’ Inter parte subito in avanti e al 5’ minuto passa in vantaggio: corta respinta di Pendibene e pallone a Wilkes il quale con il suo ondeggiare a destra e sinistra filtra tra le maglie avversarie dei difensori palermitani e manda il pallone verso la porta dove nel frattempo si è creata una mischia, tocco di Achilli e sfera in rete. Il Palermo non si abbatte per il gol subito in apertura e si rende pericoloso con azioni offensive che l’attento Franzosi neutralizza. La ripresa è a netto appannaggio dei nerazzurri che prima si vedono annullare un gol di Lorenzi e poi raddoppiano al 56’ con Nyers: azione di Lorenzi che sfugge a Santamaria e traversa verso il centro, pallone che deviato da Lodi giunge sui piedi di Nyers che come una saetta, piomba sulla sfera e la scaraventa in rete. Al 79’ Inter ancora in gol con Nyers che sfrutta una serpentina di Wilkes e mette facilmente il pallone in rete. Inter sempre al secondo posto in classifica.