CAMPIONATO 1948/49

Novara, 16 gennaio 1949 – XXI° giornata

Novara - Inter 1-1

Novara: Corghi, Galimberti, Mainardi, Carasso, Molina II, Castelli, Pombia, Piola, Renica, Alberico, Ferraris II.

Inter: Franzosi, Pangaro, Gariboldi, Fattori, Bearzot, Achilli, Lorenzi, Fiorini, Amadei, Campatelli, Nyers. Allenatore: Astley John David

Reti: 51’ Campatelli, 70’ Ferraris II

Arbitro: Agnolin di Bassano del Grappa

Note: campo ghiacciato, spettatori 10.000 circa per un incasso di 7.000.000 di lire. Primo tempo con il Novara che si porta in avanti ma che non riesce a passare in quanto la retroguardia nerazzurra disputa una sontuosa frazione di gioco. La ripresa inizia con l’Inter in avanti e infatti, al 51’, passa in vantaggio: punizione dai 25 metri a favore dei nerazzurri, tira Campatelli, pallone che è soltanto toccato da Corghi e che supera la linea bianca nonostante un ulteriore disperato tentativo del portiere dei padroni di casa. Passato in svantaggio, il Novara si riporta in avanti e al 70’ riesce a pareggiare: Renica avanza e tira in porta, pallone conteso da Franzosi e Alberigo che schizza verso sinistra dove si trova Ferraris che lo tocca di fronte e lo mette in rete per il definitivo pareggio.