CAMPIONATO 1934/35

Livorno, 7 ottobre 1934 – II° giornata

Livorno - Ambrosiana Inter 1-1

Livorno: Borgioli, Renner, Monza, Arcari II, Uslenghi, Garrafa, Ferrara II, Ferrara I, Busoni, Magnozzi, Arcari IV.

Ambrosiana Inter: Ceresoli, Agosteo, Mascheroni, Pitto, Faccio, Castellazzi, F. Frione, A. Demaria, Galli, Meazza, Porta. Allenatore: Feldmann Gyula.

Reti: 13’ Busoni, 88’ Galli

Arbitro: Corradini di Bologna

Note: prime fasi dell’incontro con una leggera prevalenza di azioni del Livorno che si porta in vantaggio al 13’ minuto con un gol di Busoni che devia in rete un tiro cross di Ferrara I. Il secondo tempo inizia con i padroni di casa alla ricerca del raddoppio andandoci vicino prima con Busoni, che trovandosi solo davanti a Ceresoli manda il pallone fuori e poi con Magnotti che colpisce la traversa. Con il passar del tempo l’Ambrosiana Inter si porta in avanti e il Livorno arretra sempre più, gli ultimi quindici minuti sono un vero e proprio assedio alla porta livornese che capitola all’88’ minuto: Meazza tira in porta con Borgioli che riesce a respingere, pallone che termina sui piedi di Porta il quale scorge Galli tutto solo davanti alla porta sguarnita e gli serve il pallone, colpo di testa e sfera in rete.