CAMPIONATO 1928/29
Girone B

Milano, 3 febbraio 1929 – XVI° giornata

Ambrosiana - Fiorentina 3-0

Ambrosiana: Degani, Gianfardoni, Allemandi, Pietroboni, Viani, Castellazzi, Conti, U. Visentin, G. Meazza, Pignatelli, E. Rivolta. Allenatore: Viola

Fiorentina: Sernagiotto, Sinibaldi, Giacomelli, Salvatorini, De Santis, Focosi, Balzarini, Bandini, Meucci, Bertacchini, Pilati

Reti: 23’ Rivolta, 61’ e 76’ Meazza

Arbitro: Gonani

Note: pubblico numerosissimo, temperatura rigida. L’ Ambrosiana priva di Blasevich e con Meazza e Conti gravemente indisposti ha dovuto faticare più del previsto per aver ragione della Fiorentina. Primo gol che arriva al 23’ con Rivolta che mette in rete ribattendo una respinata del portiere ospite su tiro di Pietroboni. Nella ripresa Meazza, malgrado le sue non ottimali condizioni, saetta in rete per due volte e sempre su traversoni effettuati da Rivolta.