CAMPIONATO 1927/28
Girone Finale

Genova, 18 marzo 1928 – II° giornata

Genoa - Internazionale 6-0

Genoa: De Prà, Lombardo, Bellini, Barbieri, Burlando, Parodi, Puerari, Bodini, Catto, Chiecchi, Levratto.

Internazionale: Degani, Gianfardoni, Agradi, Pietroboni, Bernardini, G. Visentin, Conti, G. Meazza, Castellazzi, Zavelli, E. Rivolta. Allenatore: Veisz

Reti: 46’ e 62’ Chiecchi, 70’ Bodini, 85’ Chiecchi, 87’ e 90’ Levratto

Arbitro: Turbiani della Spal

Note: partita che inizia alle 15:08 e pallone all’Internazionale che gioca a favore di vento. Primo tempo abbastanza equilibrato con l’Internazionale che sfiora il vantaggio con Meazza ma il giovane attaccate si attarda e perde l’attimo fuggente. In seguito il Genoa impensierisce Degani con un tiro di Catto e De Prà risponde con un intervento su tiro di Savelli. Il primo tempo finisce a reti inviolate e la ripresa inizia subito con il gol del Genoa: azione che inizia da Levratto e dopo che la palla passa dai piedi di Bodini e Puerari, giunge a Chiecchi che da nemmeno cinque metri non ha difficoltà a battere Degani. Al 62’ Bodini tira verso Degani il quale si getta per afferrare la palla, palla che però gli sfugge e giunge a Chiecchi la mette in rete per la seconda volta. Al 70’ giunge il terzo gol genoano ad opera di Bodini che gira al volo un passaggio di Catto. Al 85’ giunge il quarto gol dei padroni di casa con Chiecchi su passaggio di Catto e sul finale, quando ormai il pubblico abbandonava lo stadio, Levratto segna il quinto e sesto gol con due azioni personali.