CAMPIONATO 1927/28
Girone B

Milano, 25 settembre 1927 - I° giornata

Internazionale - Dominante Genova 6-1

Internazionale: Degani, G. Visentin, Allemandi, Pietroboni, Bernardini, Papa, Conti, Zanotto, G. Meazza, Savelli, E. Rivolta. Allenatore: Veisz

Dominante Genova: Bonadeo, Ravasio, Moruzzi, Cambiaso, Locatelli, Cornazzani, Roveda, Poggi, Mandosso, Fontana, Raggio.

Reti: 33’ E. Rivolta, 35’ Mandosso, 39’ Savelli, 44’ Zanotto, 61’ Bernardini (r), 78’ e 89’ G. Meazza

Arbitro: Carraro di Padova

Note: dopo un inizio di partita che ha visto la Dominante Genova protesa all’attacco, l’Internazionale si squote e al 33’ si porta in vantaggio con Rivolta ma la Dominanate non si piega e dopo soltanto due minuti si porta in parità con Mandosso. A questo punto l’Internazionale si riversa in attacco e dopo un gol annullato a Savelli per fuorigioco, al 39’ si riporta in vantaggio con lo stesso Savelli che realizza su passaggio di Meazza il quale a fine tempo offre a Zanotto un pallone da sospingere in rete per il 3 a 1. Nella ripresa la superiorità dei nerazzurri diventa schiacciante e al 61’ è Bernardini a segnare il quarto gol trasformando un calcio di rigore concesso per fallo di mano di un terzino genovese che ha “parato” a terra sostituendosi al portiere. Poi tocca a Meazza a rimpinguire il bottino dei padroni di casa segnando una doppietta rispettivamente al 78’ e 89’ minuto.