CAMPIONATO 1927/28
Girone B

Bologna, 19 febbraio 1928 – XVIII° giornata

Bologna - Internazionale 1-1

Bologna: Gianni, Monzeglio, Gaspari, Genovesi, Potto, Pozzi, Busini I, Perin, Schiavio, Busini III, Muzzioli.

Internazionale: Degani, Gianfardoni, Coppo, Pietroboni, Giustacchini, G. Visentin, Conti, G. Meazza, Castellazzi, Agradi, E. Rivolta. Allenatore: Veisz

Reti: Muzzioli, 44’ Conti

Arbitro: Lenti di Genova

Note: pubblico numeroso, terreno in ottime condizioni, angoli 4 a 0 per il Bologna. Primo tempo che vede il Bologna dominare per i primi trenta minuti poi al 32’ l’Internazionale si rende pericolosa con un gran tiro violento di Castellazzi, capovolgimento di fronte e azione iniziata da Busini III che lancia in profondità Schiavio, tocco per Muzzioli che da pochi passa lascia partire un violentissimo tiro che Degani non riesce a fermare. Al 44’ Castellazzi avanza e tira in porta, la palla colpisce un terzino bolognese e termina tra i piedi di Conti che tira prontamente e manda il pallone nell’angolo sulla sinistra di Gianni il quale non può impedire che lo stesso finisca in rete. La ripresa è molto più equilibrata con le due squadre che tentano di segnare ma il risultato non cambia ed alla fine è pareggio.