CAMPIONATO 1927/28
Girone B

Milano, 25 dicembre 1927 – XII° giornata

Internazionale - Hellas Verona 4-1

Internazionale: Degani, Gianfardoni, Coppo, Pietroboni, Giustacchini, Papa, Conti, G. Meazza, Bernardini, Savelli, E. Rivolta. Allenatore: Veisz

Hellas Verona: Smerzi, Carra, Pansetti, Cavalleri, Bernardi, Albertini, Morandi, Castiglioni, Porta, Froncillo, Recchia.

Reti: 10’ Morandi, Rivolta, 40’ Savelli, 86’ Meazza, 90’ Bernardini

Arbitro: Agoi della Pro Vercelli

Note: incontro che ha visto un primo tempo piuttosto equilibrato con l’Hellas Verona che è riuscita a contenere i veementi attacchi dei nerazzurri e una ripresa che senza le prodezze del portiere Smerzi avrebbe visto un maggio numero di segnature da parte dei padroni di casa. Sorprendentemente sono gli ospiti ad andare in vantaggio, al 10’, con Morandi poi l’Internazionale raggiunge la parità con un gol di Rivolta e verso la fine del tempo passa in vantaggio con Savelli. Nella ripresa continui attacchi nerazzurri ma soltanto al 86’ l’Internazionale riesce a battere un quasi insuperabile Smerzi con Meazza che sfrutta un preciso passaggio di Bernardini il quale al 90’ sfrutta un traversone di Conti e segna il quarto gol nerazzurro.