CAMPIONATO 1927/28
Girone Finale

Milano, 8 luglio 1928 – XII° giornata

Internazionale - Milan 2-3

Internazionale: Degani, Gianfardoni, Allemandi, Pietroboni, Castellazzi, G. Visentin, Conti, G. Meazza, Bernardini, Castellazzi, E. Rivolta. Allenatore: Veisz

Milan: Compiani, Perversi, Schienoni, Marchi, Sgarbi, Pomi, Torriani, Santagostino, Pastore, Aigotti, Tansini. Allenatore: Burgess.

Reti: 5' Aigotti, 22' Castellazzi, 50' Bernardini, 65' Aigotti (altre fonti riportano autogol di Gianfardoni) e 77' Aigotti

Arbitro: Carraro di Padova

Note: incontro che si disputa sul campo “V. Fossati” in via Goldoni. Primo tempo con l'Internazionale che dimostra una netta superiorità stilistica con un predominio di attacchi che ha costretto il Milan ad un gioco tutto di difesa, Milan che però, a sorpresa, si porta in vantaggio al 5' con Aigotti che approfitta di una errata uscita di Degani. Da questo punto in poi il primo tempo è un continuo attaccare dell'Internazionale che riesce a raggiungere il pareggio al 22' con Castellazzi. La ripresa inizia con lo stesso canavaccio del primo tempo e l'Internazionale giunge al gol del meritato vantaggio al 5' con Bernardini. Ancora attacchi dei nerazzurri, anche se con meno vigore, e a sorpresa, al 20' giunge il gol del pareggio del Milan: ancora una errata uscita di Degani e pallone in rete spinto da Aigotti ( o Gianfardoni ). A questo punto gli attacchi si susseguo da ambo le parti e al 32' ancora un errore della retroguardia nerazzurra ed ancora Aigotti che ne approfitta e sigla il gol partita.