CAMPIONATO 1926/27
Girone finale

Milano, 19 giugno 1927 – VIII° giornata

Internazionale - Bologna 1-0

Internazionale: Degani, Gianfardoni, D. Bellini, L. Cevenini, Giustacchini, Agradi, Conti, Castellazzi, Bernardini, Powolny, E. Rivolta. Allenatore: Veisz

Bologna: Gianni, Borgato, Gaspari, Genovesi, Baldi, Giordani, Pozzi, Perin, Schiavio, Della valle, Muzzioli.

Rete: 75’ E. Rivolta

Arbitro: Sguerzo di Savona

Note: partita che ha visto l’Internazionale dominare e chiudere nella propria metà compo il Bologna per due terzi dell’incontro e che solo la bravura di Gianni ha evitato un passivo maggiore per i falsinei. Dopo una miriade di occasioni mancate per un soffio dagli avanti nerazzurri il primo tempo finisce a reti bianche. Il secondo tempo segue lo stesso canovaccio della prima frazione e finalmente al 75’ l’Internazionale passa in vantaggio: L. Cevenini passa la palla a Conti che fugge tutto solo e lascia partire un gran tiro che vede ancora una volta Gianni pronto alla respinta, sfera che giunge a Rivolta che sopraggiungendo in piena corsa riesce a mettere in gol.