CAMPIONATO 1926/27
Girone finale

Bologna, 8 maggio 1927 – IV° giornata

Bologna - Internazionale 3-0

Bologna: Gianni, Borgato, Gaspari, Genovesi, Baldi, Giordani, Pozzi, Perin, Schiavio, Della Valle, Muzzioli

Internazionale: Degani, Gianfardoni, D. Bellini, Pietroboni, Bernardini, Agradi, Conti, Castellazzi, L. Cevenini, Powolny, E. Rivolta. Allenatore: Veisz

Reti: 34’ Pozzi, 35’ e 36’ Perin

Arbitro: Carraro di Padova

Note: partita dispuata sotto una pioggia incessante e davanti ad un numerosissimo pubblico. Primo tempo che inizia con le due squadre che si susseguono con repentini attacchi e contrattacchi e che vede l’Internazionale , al 25’, andare al tiro per ben tre volte colpendo due pali consecutivamante. Al 34’ avviene l’episodio chiave: pallone che giunge lentamente verso Degani il quale lo afferra ma cadendo a terra se lo lascia sfuggire, giunge in corsa Pozzi e malgrado il disperato intervento di Bellini il pallone termina in rete. Non passano neanche sessanta secondi e Perin raddoppia per i padroni di casa con una rovesciata al volo, ancora mezzo minuto e lo stesso Perin triplica per i padroni di casa. La ripresa non ha una grande storia con il Bologna che controlla la gara e i nerazzurri che tentano, inutilmente, di pervenire al gol.