CAMPIONATO 1925/26
Lega Nord – Girone eliminatorio A


Milano, 14 marzo 1926 - XIV° giornata

Internazionale - Casale 4-1

Internazionale: Zamberletti, D. Bellini, Casartelli, Motta, Tornabuoni, Agradi, Pietroboni, Conti, Schoenfeld, T. Moretti, Castellazzi. Allenatore: Schiedler

Casale: De Giovanni, Monzeglio, De Micheli, Ronza, Volta, Albertoni, Migliavacca, Gabba, Mattea, Greppi, Reverberi.

Reti: 19’ Schoenfeld (r), 65’ Castellazzi, 70’ Schoenfeld, 79’ Conti, 89’ Gabba

Arbitro: Dani di Genova

Note: buona partita quella disputata dei nerazzurri che si portano subito all’attacco e costringono De Giovanni alla prima parata dell’incontro. Al 19’ l’episodio chiave: Conti viene caricato violentemente da Volta e l’arbitro Dani fischia il calcio di rigore ed espelle il giocatore del Casale, tira Schoenfeld e Internazionale in vantaggio. Il primo tempo finisce con il minimo scarto e la ripresa inizia con il Casale arroccato nella propria metà campo riuscendo a difendersi fino al 65’ quando Castellazzi, di testa, segna il gol del raddoppio. Passano cinque minuti e Schoenfeld segna il terzo gol mentre al 79’ Conti realizza il quarto gol nerazzurro. Ad un minuto dalla fine Gadda riesce a realizzare per gli ospiti il gol dell’onore.