CAMPIONATO 1921/22
Federazione Lega Nord - Girone Eliminatorio B

Milano, 23 aprile 1922 - XXI° giornata

Internazionale - Alessandria 2-2

Internazionale: Zamberletti, M. Sala, Farina, Milesi, Da Sacco, Pietroboni, Aebi, Scheidler, Peretti, Crotti, Boselli.

Alessandria: Caviglia, Lauro, Lazoli, Bosio, Carcano, Papa, Baucia, Gandini, Brezzi, Baloncieri, Bay.

Reti: 32’ Brezzi, 51’ e 53’ Crotti, 88’ Carcano

Arbitro: Sarto del Bologna

Note: Con la prova odierna i nerazzurri hanno dimostrato di aver raggiunto il massimo della loro forza in quanto riuscire a fermare uno squadrone come l’Alessandria non è cosa comune. Partita che inizia alle 15:30 sopra un terreno di gioco reso pesante dalla pioggia caduta in mattinata. L’Alessandria inizia ad attaccare per prima, poi sono i nerazzurri ad impegnare, con Pietroboni, il portiere ospite che riesce a salvare un gol fatto. Al 32’ l’Alessandria si porta in vantaggio con Brezzi che sfrutta un passaggio di Baloncieri e mette in gol. La ripresa inizia con i nerazzurri decisi a pervenire al pareggio che avviena al 51’ quando Crotti riprende una corta respinta di Caviglia su un forte tiro di Pietroboni, passano due minuti e questa volta è Aebi che impegna Caviglia alla respinta, anche questa volta Crotti è pronto e mette il pallone in gol. Al 59’ l’arbitro è costretto ad espellere Baloncieri per comportamento indisciplinato, ma l’Alessandria, malgrado sia in 10 uomini, si staziona in attacco alla ricerca del gol del pareggio, gol che arriva a due minuti dalla fine quando Carcano raccoglie di testa un calcio d’angolo tirato da Bay.