CAMPIONATO 1921/22
Federazione Lega Nord - Girone Eliminatorio B

Milano, 9 aprile 1922 - XX° giornata

Internazionale - Pisa 2-2

Internazionale: Zamberletti, M. Sala, Beltrame, Pietroboni, Milesi, Da Sacco, Aebi, Scheidler, Peretti, Crotti, Boselli.

Pisa: Gianni, Bartoletti, Giuntoli, Gnerucci, Tornabuoni, Giani, Merciai, Colombari, Corsetti, Moscardino, Favati.

Reti: 4’ Scheidler, 30’ Merciai, 66’ Pietroboni (r), Gnerucci

Arbitro: Giretti del Torino

Note: Incontro che inizia con forte ritardo, padroni di casa con la casacca bianca, sole alle spalle dell’Internazionale. Malgrado i favori del pronostico siano tutti per i pisani, al 4’ minuto è l’Internazionale ad andare in vantaggio con Scheidler che giunge in corsa a deviare un traversone di Aebi e forse con una mano mette il pallone in gol. Subito dopo il Pisa si riversa in attacco con Zamberletti che si mette in evidenza con belle parate ma nulla può al 30’ quando Merciai supera Beltrame e mette il pallone in rete. La ripresa inizia con il Pisa ancora in attacco e al 52’ ottiene un calcio di rigore, tira Corsetti ma Zamberletti è bravo e riesce a parare; al 66’ è Aebi a subire un fallo in area del Pisa e questa volta il calcio di rigore è per i bianchi dell’Internazionale, tira Pietroboni e padroni di casa in vantaggio. Passano soltanto 4 minuti e dagli sviluppi di un calcio di punizione, Merciai riesce a segnare ancora e a fissare il punteggio sul 2 a 2.