CAMPIONATO 1913/14
Girone di semifinale

Torino, 22 marzo 1914 - II° giornata

Juventus - Internazionale 1-0

Juventus: Montano, Arioni, Cappello, Maffiotti, Boglietti I, Omodei, Boglietti II, Giriodi, Bona, Dalmazzo, Payer.

Internazionale: Campelli, A. Peterly, Scheidler, Todeschini, V. Fossati, Engler, Bontadini, Aebi, A. Cevenini, L. Cevenini, Bavastro. Allenatore: Fossati

Rete: 35’ Bona

Arbitro: avv. Pedroni

Note: Cielo coperto e temperatura piuttosto fredda, pubblico numeroso. Fischio d’inizio dato alle ore 15:10 ed è subito l’Internazionale a farsi pericolosa con Scheidler, in questo inizio di incontro le trame dei nerazzurri sono veramente eleganti e ficcanti però, quest’oggi, gli attaccanti hanno le polveri bagnate e non riescono a sfruttare numerose occasioni da gol. Dopo tante occasioni sprecate dai nerazzurri, al 35’ è la Juventus a farsi avanti con Giriodi che crossa in area dove Bona non si lacia sfugire l’occasione e porta i padroni di casa in vantaggio. L’Internazionale non ci sta e sul finire del tempo si registrano due incredibili interventi di Montano, il migliore in campo del primo tempo. La ripresa inizia con veementi attacchi dei nerazzurri e con i bianconeri che si difendono strenuamente. Per tutto il secondo tempo l’Internazionale tenta di pervenire al pareggio, però oggi non è giornata felice per gli attaccanti che riescono a sbagliare di tutto, alla fine è vittoria bianconera.