CAMPIONATO 1912/13
Girone eliminatorio ligure-lombardo

Milano, 17 novembre 1912 - III° giornata

Internazionale - Milan 1-2

Internazionale: Campelli, A. Peterly, Scheidler, Engler, V. Fossati, Caimi, Carrer, Bontadini, L. Cevenini, Crotti, U. Gama. Allenatore: Fossati

Milan: Barbieri, Sala, De Vecchi, Trerè, Roberts, Scarioni, Croom, Rizzi, Nys, Van Haege, Bavastro.

Reti: 40' Rizzi, 42' Bontadini, 46' Van Hege

Arbitro: Tonino Scamoni della FIGC

Note: Abbastanza numeroso il pubblico all'Arena e partita che inizia subito vivacissima, con lieve prevalenza del Milan, che però non si sblocca evidenziando l'uguale valore in campo delle due compagini. E bisogna attendere gli ultimi cinque minuti per vedere i primi gol: al 40' è il Milan a passare in vantaggio con Rizzi che riceve il pallone da Scarioni e supera facilmente Campelli, passano due minuti ed è la volta di Bontadini a mettere il pallone in gol malgrado sia marcato e con Barbieri che tenta la grande parata. Il primo tempo termina in parità e il secondo tempo inizia con l'Internazionae che si presenta sotto la porta del Milan con Gama che passa a Bontadini che tira prontamente, grande è l'intervento di Barbieri, capovolgimento di fronte e Van Hege riceve palla, tiro e Campelli non può nulla, Milan in vantaggio al 46'. L'Internazionale si prodiga per pareggiare, ma la difesa del Milan tiene bene e anzi è il Milan ad avere la possibilità di portare a tre i gol con un discutibile calcio di rigore accordato dall'arbitro ma Van Hege scaglia il pallone sul palo. Alla fine il Milan vince l'ncontro con il punteggio di 2 a 1.