CAMPIONATO 1910/11

Milano, 5 febbraio 1911 – VI° giornata

Internazionale - Milan 0-2

Internazionale: Campelli, Fronte, Zoller, Engler, V. Fossati, M. Moretti, C. Payer, A. Payer, E. Peterly, Aebi, M. Winter. Allenatore: Fossati

Milan: Barbieri, Sala, De Vecchi, Rizzi, Scarioli, Moda, Bontadini, Van Hege, Tobias, Lana, Bavastro.

Reti: 64' Tobias, 77' Van Hege

Arbitro: Meazza dell'U.S. Milanese

Note: Giornata abbastanza buona con un discreto pubblico sugli spalti. Primo tempo abbastanza equilibrato con azioni che si susseguono sia da una parte che dall'altra. Nel secondo tempo viene fuori il Milan che va in gol a sorpresa, al 64', con un tiro di Tobias, tiro sul quale Campelli, credendo che termini fuori, sta completamente fermo mentre il pallone terminava in rete. Al 77' il raddoppio per il Milan: passaggio di Bontadini a Van Hege con quest'ultimo che lascia pertire un gran tiro che non lascia scampo a Campelli. Nei minuti finali c'è la reazione dell'Internazionale ma la difesa del Milan è ben attenta. A pochi minuti dalla fine Engler riceve un colpo abbastanza forte da Moda ed è costretto ad uscire dal campo lasciando la sua squadra in dieci.