CAMPIONATO 2017/18

Torino, 8 aprile 2018 - XXXI° giornata

Torino - Inter 1-0

Torino: Sirigu, N'Koulou, Burdisso, Moretti, De Silvestri, Baselli (79' Acquah), Obi (88' Valdifiori), Ansaldi, Ljajic, Iago Falque (73' Edera), Belotti. A disposizione: Ichazo, V. Milinkovic-Savic, Molinaro, Bonifazi, Berenguer, Barreca. Allenatore: Walter Mazzarri

Inter: Handanovic, Cancelo, Skriniar, Miranda, D'Ambrosio (87' Ranocchia), Brozovic, Gagliardini, Candreva (59' Rafinha), Borja Valero (68' Karamoh), Perisic, Icardi. A disposizione: Padelli, Berni, Lisandro, Santon, Eder, Dalbert, Pinamonti. Allenatore: Luciano Spalletti

Rete: 36' Ljajic

Arbitro: Paolo Tagliavento di Terni; assistenti Meli e Vuoto; IV° uomo Fourneau; addetti VAR Maresca e Posado

Note: spettatori paganti 25.507; angoli 16 a 1 per l'Inter; ammonito al 7' Miranda, 21' Belotti, 39' Brozovic, 45' Gagliardini, 60' Baselli; recupero pt 1' e st '4

L' Inter inizia alla grande la partita e tra il 4' e il 6' si rende pericolosa con Candreva che prima impegna Sirigu con un tiro di destro da fuori area e poi, ben servito da Skriniar, viene chiuso, in piena area di rigore, da Moretti al momento della conclusione. All' 11' clamorosa occasione per Perisic: Sirigu sbaglia l' uscita su un traversone di Cancelo, sfera che giunge sui piedi di Perisic il quale con la porta tutta vuota non riesce ad imprimere potenza al pallonetto con il pallone che termina tra le mani del portiere granata. Al 13' calcio d' angolo battuto da Cancelo, pallone che giunge ad Icardi il quale lo gira prontamente verso l' incrocio dei pali della porta granata, Sirigu si supera e riesce a deviare la sfera ancora in calcio d' angolo. Al 18' Icardi serve Candreva, tiro a giro e Sirigu si salva ancora in calcio d' angolo. L' Inter non molla la presa e al 20' ennesimo calcio d' angolo battuto da Cancelo, Perisic salta più in alto di tutti e pallone che scheggia la traversa. Al 31' ci prova ancora Candreva, potente tiro di destro con Sirigu che riesce a respingere la sfera. L' Inter attacca, sfiora il gol in diverse occasione ma al 36' è il Torino a passare in vantaggio con l' unico tiro in porta del primo tempo: Belotti parte in contropiede ma è rimontato da Perisic il quale tocca la sfera e involontariamente smarca De Silvestri, traversone del calciatore granata e pallone che termina sui piedi di Ljajic che non ha difficoltà a depositarlo in rete. La ripresa inizia con l' Inter in avanti e che si porta al tiro con Brozovic di destro, Sirigu blocca. Al 57' Ansaldi allarga per Ljajic che entra in area palla al piede e conclude di sinistro, pallone che sfila non lontano dal palo. Al 59' gran colpo di testa da parte di Skriniar e Sirigu compie l' ennesimo grande intervento. Al 64' colpo di testa di Miranda, questa volta Sirigu è battuto ma sulla linea si materializza N'Koulou che salva in acrobazia. Passano tre minuti e Perisic non aggancia in area sul bellissimo passaggio di Brozovic e al 70' Rafinha lascia partire un saettante sinistro da dentro l' area, Sirigu è battuto ma pallone che si stampa sul palo. L' Inter attacca ma non riesce a passare, all' 86' Sirigu alza sopra la traversa un bel tiro di destro del nuovo entrato Karamoh e poi dopo 4 minuti di recupero il sig. Tagliavento fischia la fine dell' incontro che vede l' Inter soccombere, immeritatamente, con il minimo scarto.