COPPA UEFA 1986/87

Goteborg, 04 marzo 1987 - andata quarti di finale

IFK Goteborg - Inter 0-0

IFK Goteborg: Wernersson, Carlsson, Hysen, Larsson, Mordt, Zetterlund, Holmgren Totd, Jahansson, Holmgren Tommy (87’ Nilsson), Pettersson, Rantanen. A disposizione: Toblasson, Andersson, Froberg, Fredrikson. Allenatore: Bengtsson

Inter: Zenga, Bergomi, Mandorlini, Baresi, Ferri, Passarella, Piraccini, Tardelli, Altobelli, Matteoli, Garlini (88’ Fanna). A disposizione: Malgioglio, Calcaterra, Cucchi, Minaudo. Allenatore: Trapattoni

Arbitro: Keizer (Olanda)

Note: spettatori 43.103 paganti per un incasso di circa 670 milioni di lire. Incontro scialbo giocato a sette gradi sotto zero, nessuna azione degna di nota e nessun tiro in porta, qualche mischia in area nerazzurra che ha messo in evidenza Zenga, bravissimo nelle uscite, e nessuna azione pericolosa dell’Inter. Alla fine lo 0 a 0 è lo specchio dell’incontro.