COPPA UEFA 2003/04

Sochaux, 26 febbraio 2004 – andata sedicesimi di finale

Sochaux - Inter 2-2

Sochaux: Gnanhouan, Flachez, Monsoreau, Oruma, Isabey, Frau, Pedretti, Diawara, Mathieu, Daf, Zairi (77' Boudarene). A disposizione: Richert, Tall, Paisley, Lonfat, Raschke, Diarra. Allenatore: Lacombe

Inter: Toldo, Cordoba, J. Zanetti, C. Zanetti, Van der Meyde (57' Okan), Lamouchi, Helveg, Adani, Recoba (91' Cruz), Pasquale, Vieri. A disposizione: Fontana, Kily Gonzalez, Karagounis, Biava, Nossa. Allenatore: Zaccheroni

Reti: 8' Vieri, 59' Frau, 61’ Recoba, 81'Frau

Arbitro: Medina Cantalejo (Spagna)

Note: l’incontro è iniziato da 8 minuti e l’Inter passa in vantaggio con Vieri che di testa batte Gnanhouan sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Van der Mayde. Il primo tempo prosegue con i padroni di casa che non riescono a portare alcun pericolo verso Toldo e con l’Inter che non sfrutta gli spazi concessi dai francesi. La ripresa inizia così come era finito il primo tempo, poi al 59’ Frau anticipa Adani e manda il pallone nell’angolino basso alla sinistra di Toldo, è il pareggio del Sochaux. La rete scuote l’Inter e appena due minuti dopo, Cristiano Zanetti serve Recoba il quale non lascia scampo al portiere francese, Inter nuovamente in vantaggio. Il Sochaux si riversa in attacco e chiude l’Inter nella propria metà campo, difetta nelle conclusioni ma all’ 81’ Toldo non trattiene il pallone su tiro, non certo irresistibile, di Boudarene, interviene Frau e sfera in fondo al sacco, Sochaux che pareggia. Finale di gara senza ulteriori emozioni e partita che termina in parità.