CAMPIONATO 1962/63

Milano, 4 novembre 1962 - IX° giornata

Inter - Venezia 2-0

Inter: Ferretti, Burgnich, Facchetti, Zaglio, Guarneri, Picchi, Jair, Mazzola, Di Giacomo, Suarez, Corso. Allenatore: Helenio Herrera

Venezia: Magnanimi, Grossi, Ardizzon, Tesconi, Carantini, Frascoli, De Bellis, Santisteban, Azzali, Mazzia, Stivanello. Allenatore: Quario

Reti: 57’ Jair, 83’ Corso

Arbitro: Lo Bello di Siracusa

Note: Spettatori 50.000 circa per un incasso di 25 milioni e 635 mila lire, cielo coperto, terreno morbido. Angoli 16 a 1 per l’Inter. I gol: al 57’ fallo di Carantini ai danni di Jair, batte Suarez e pallone a Jair che con un bel tiro al volo porta in vantaggio l’Inter; al 83’ Corso tira verso la porta del Venezia, pallone rasoterra carico d’effetto che sfugge dalle mani di Magnanimi e termina in rete.