Stagione 1914/15

Campionato

Quando il 04 ottobre 1914 inizia il campionato di calcio è già scoppiata la prima
guerra mondiale e l'Italia sembra sfuggire a questa tragedia.
Questo è un campionato che inizia con tanti piccoli gironi e l'Inter è inserita nel
girone E dell'Italia settentrionale; dopo la sconfitta alla prima partita ad opera
del Como, l'Inter vince tutte le altre nove e arriva facilmente prima nel girone.
Vince anche il girone di semifinale vincendo cinque partite e pareggiandone
una e approda nel girone finale dell'Italia settentrionale.
Nel frattempo le squadre incominaciano ad assottigliarsi a causa delle continue
chiamate alle armi e ci si chiede se il campionato finirà regolarmente.
Purtroppo i timori erano fondati e alla vigilia dell'ultimo turno l'Italia entra in
guerra e il campionato viene sospeso; la federazione proclama il Genoa
campione d'Italia anche se poteva essere raggiunto sia dal Torino che dall'Inter
e poi doveva disputare la finalissima con la Lazio



La rosa della stagione
 

Allenatore
Virgilio Fossati I

Presidente

Giuseppe Visconti di Montone in carica nel 1915