COPPA DELLE COPPE 1982/83

Milano, 03 novembre 1982 - ritorno ottavi di finale

Inter - Az '67 Alkmaar 2-0

Inter: Bordon, Bergomi, Baresi, Oriali, Collovati, Marini, Bergamaschi (84’ Ferri), Bagni, Altobelli, Beccalossi (60’ H. Muller), Juary. A disposizione: Bozzini, Bernazzani, Monti. Allenatore: Marchesi

Az ’67 Alkmaar: De Koning, Reynders, Steinmann, Arntz, Eigenbrod, Honenkamp, Tol, Van der Meer, Talan (75’ Gaasbeek), Jonker, Tiktak. A disposizione: Philippo, Weisters, Anema, Stam. Allenatore: Ejigenbroek

Reti: 3’ Juary, 67’ Altobelli

Arbitro: Jarguz (Polonia)

Note: spettatori 60.000 circa. Parte subito forte l’Inter che prima sfiora la rete con Juary e poi passa in vantaggio, al 3’, con lo stesso Juary: palla filtrante di Oriali per Juary il quale anticipa anche Altobelli e con un tocco vellutato supera De Koning. Al 39’ Jarguz espelle Tol per doppia ammonizione e AZ in dieci uomini. L’Inter è ormai padrona del campo e dopo aver mancato un paio di gol, al 67’ segna la rete del raddoppio: traversone di Bergamaschi, pallone sulla testa di Oriali che colpisce il palo, sulla ribattuta si avventa Altobelli che mette la sfera in fondo al sacco. Finale molto nervoso da parate degli olandesi e risultato che non cambia più, Inter qualificata per i quarti di finale.